BOLLETTINO N° 5

This post is also available in: enEnglish (Inglese)

Bratto, 22 Agosto 2019

Buon giorno a tutti.

Nel sesto turno del torneo Principale, in prima scacchiera, con 4,5 punti, il solitario, giovanissimo e bravissimo FM polacco Michal Fiedorek (2317) è stato fermato sul pari dal nostro GM Sabino Brunello che, giocando col nero, ha faticato non poco contro il polacco. In seconda scacchiera il GM Andriy Vovk, giocando col nero, battendo l’italiano Francesco Voltolini (2108), si porta a 5 punti nel gruppo a 3, in testa alla classifica, infatti in terza scacchiera il nostro GM Luca Moroni vincendo contro il FM Marco Corvi (2279) si porta anch’egli a 5 punti mentre in quarta c’è il pari “francese” tra il GM  Jean Marc Degraeve e il FM Remy Degraeve.

Nelle altre partite si sottolineano le vittorie del IM Fabio Bellini contro Nicolò Tiraboschi; del GM Oskar Wieczorek  che batte Daniele Caruso (2034) e di Pierino Piantoni (1843) a spese di Marco Ceccarini (2012).

Tra i pareggi che meritano di essere sottolineati spiccano quelli di Mariano Cardili (2073) che patta conl FM Luca Esposito (2221); Andrzej Migala (2035) che patta contro il FM Fabrizio Ranieri (2242); Mattia Valtemara (1918), col nero, patta contro Paolo Quirico (2097); Alberto Mortola (1934) che strappa il pari al GM Miso Cebalo (2212); Walter De Marco (1821) patta con Giorgio Nordio (1963); Davide Loggia (1707) pareggia con Polina Ni (1877); Leonardo Boerci (1767) patta con Verter Cugini (2054) e Dawid Falkowski (1902) pareggia con l’ IM Piotr Dukaczewski (2264).

Nel torneo amatori continua imperterrita la marcia verso la vittoria del bravissimo Alessandro Cervini (1653) che, battendo Massimo Margareci (1549) rimane solitario in testa alla classifica a punteggio pieno con 6 punti dopo 6 partite mentre il secondo, Claudio Raselli (1737), vincendo contro Alessio Seva (1507), si porta a 5 punti.

Altre note di rilievo sono la vittoria di Fausto Gallo (1420) che batte, col nero, Wolfgang Saftenberger (1803) e Alessandra Orsenigo (1200) che, col nero, supera Leonardo Felloni (1321).

L’unico pareggio degno di nota è quello tra Gigliola Andreini (1465) che, giocando col nero, patta contro Aldo Oteri (1703).

Oggi è iniziato anche il terzo torneo, il “Next Generation”, che vede 13 partecipanti sfidarsi su 7 turni, di cui 2 al giorno, da giovedì a sabato compreso, mentre l’ultimo domenica mattina con inizio alle 9,30.

Dopo i primi 2 due turni di questo torneo Antonio Breggia (1474), Mao Nozaki (1544) e Mattia Simonelli (1096) sono a punteggio pieno. Al primo turno si segnala il pareggio di Alex Brunot (1353) contro Ferruccio Invernizzi (1539) mentre nel secondo turno spiccano le vittorie di Antonio Breggia (1474) a spese di Antonio Volpe (1620) e Mattia Simonelli (1096) che , che col nero, batte Alex Brunot (1353).

Tra le attività collaterali la sera, in sala Azalea,  c’è stata la lezione tenuta dal giovane e bravo GM Luca Moroni il quale ha commentato una sua partita giocata contro il GM Ilia Smirin (2605).

Infine, sempre tra le attività collaterali, si ricorda che tutte le mattine, dalle ore 10,00 alle 12,00, presso la dependance dell’Hotel Milano, sono tenute delle lezioni, rispettivamente dal CM Pelizzola Danilo, in sala Gardenia, e dal M. Di Trapani Davide, in sala Azalea; tali lezioni sono gratuite per chi soggiorna in una struttura affiliata a Presolana Holidays.

Anche per oggi è tutto, dal vostro.

Paolo Casamassima

(Direttore Torneo)